Articoli

Al Caffè del Teatro Massimo si fa swing con Carlo Butera e Jlenia Alessi per la rassegna “Saturday Jazz”

196 visite

Una formazione rievocante gli anni della Belle Epoque,  che offre la possibilità di partecipare a un viaggio musicale che ripercorre il periodo storico in cui nasce lo Swing.

È lo SWINGOLOGY ENSEMBLE, quartetto che si esibirà alle 20.30 di sabato 13 maggio al Caffè del Teatro Massimo. La formazione, capeggiata da Carlo Butera (chitarra manouche) e Jlenia Alessi (voce), si ispira all’orchestra europea più in voga degli anni ’30, l’Hot Club de France di Django Reinhardt e Stephane Grappelli, riproponendo il bel canto italiano e francese, insieme allo swing d’oltre oceano. Completeranno la band Fulvio Buccafusco (contrabbasso) e Giampaolo Terranova (batteria).

Il concerto fa parte della rassegna SATURDAY JAZZ, pensata per offrire la possibilità di trascorrere il sabato sera godendo di momenti musicali speciali in un contesto storico e architettonico unico.

Aperitivo servito al tavolo dalle 20.30, euro 20,00. Posti disponibili limitati, gradita prenotazione. Info: 348.7018331, 091.6196404 – caffe@teatromassimo.it.

X

Pin It on Pinterest

X